pier.sordo@abtechitaly.it

Phone +39 0173 978254

brochure pdf

ABTECH S.r.l. ha iniziato la propria attività nel 2012, su iniziativa di alcuni professionisti del settore dell’imballaggio flessibile che hanno deciso di mettere insieme le proprie competenze. La nostra sede ha una superficie coperta di 700 mq, di cui 500 adibiti ad officina e magazzino. Lo staff dell’azienda comprende 10 persone, con diversa competenza: tecnica, commerciale, amministrativa.

Il mercato di ABTECH è costituito dagli impianti per la lavorazione e trasformazione dei prodotti per l’imballaggio flessibile, soprattutto per il confezionamento alimentare. Attualmente operiamo in molti Paesi: Italia, Spagna, Belgio, Olanda, ex Jugoslavia, Austria, Svizzera, Romania, Ungheria, Ucraina, Turchia, Medio Oriente, Estremo Oriente, Nord Africa, Americhe.

La nostra società opera soprattutto in tre ambiti:

• Compravendita di impianti usati per i converter (prodotti per l’imballaggio flessibile)
• Assistenza sullo stesso tipo di macchine
• Costruzione di impianti e macchinari nuovi personalizzati

In Particolare abbiamo una lunga esperienza nelle seguenti tecnologie:

• Macchine da stampa (sia rotocalco, sia flexo)
• Accoppiatori (solvent-less, base solvente, vinilici, etc.)
• Taglia-ribobinatrici
• Goffratori (sia per alluminio che per carta accoppiata con alluminio)
• Linee extrusion coating (soprattutto politenatori)

Durante questi primi anni di attività, ABTECH ha lavorato con successo su molti impianti: linee converting, macchine da stampa, gruppi di spalmatura, taglierine, avvolgitori e svolgitori, linee di estrusione; alcuni di loro sono stati completamente ricostruiti dal nostro personale, come una rotocalco SCHIAVI Patriot a 10 colori fornita ad una primaria azienda italiana nel 2013.

Anche impianti molto complessi e sofisticati non sono un problema per i nostri tecnici. Nella primavera / estate del 2014 abbiamo completamente smontato, trasferito ed installato una rotocalco 10 colori Windmoeller & Hoelscher, modello Heliostar GE. Questa macchina era stata venduta in Serbia nel 2006 ed è caratterizzata da elevatissime prestazioni, con velocità di stampa dell’ordine dei 600 m/mi. Inoltre è completamente automatica: persino il carico ed il settaggio dei cilindri stampa avvengono in mono totalmente automatica, senza intervento da parte dell’operatore. In 3 mesi di attività la macchina era di nuovo in produzione a Rho, in Italia.

Riguardo alle nostre attività recenti, stiamo attualmente trasferendo uno stabilimento completo da Abu Dhabi all’Arabia Saudita; le macchine principali di questa fabbrica sono: una rotocalco Windmoeller & Hoelscher; una seconda rotocalco Cerutti; un accoppiatore automatico duplex Nordmeccanica. I lavori avranno una durata complessiva di 12 mesi, da luglio 2015 a giugno 2016.